Tramontana

TRAMONTANA



Dammi la forza di alzarmi il giorno dopo
Lasciami in tasca l’ultimo sorriso
Per avere ancora una carta da giocare
Una strofa trattenuta tra le labbra da cantare

Lasciami gli occhi che ti guardavano ieri
E’ passato tanto tempo e sono ancora vivi
E battendo le mai forte avrò una giornata in più
E potrò continuare

Con gli amici ed un bicchiere a tarda notte
I malintesi, l’euforia di un attimo soltanto
Senza più voglia di parlare,
Ad ascoltare il rumore dei miei pensieri

I miei pensieri volano veloci come saette
Come stelle luminose, scintillanti e belle
Che fatica tenerli tutti a posto
Poi li sento ritornare e non mi fanno più dormire –

Ma per la buona fede,
E il chiaro scuro dei sentimenti
Cosa vuoi che sia
Parlarti ancora senza più voce
Ringraziarti senza un motivo
Mentre il tempo inesorabile tutto spazza via.